LAMPADA SHABBY CHIC

In questo post vi mostrerò un effetto decorativo shabby semplice da realizzare, perché per un grande risultato non è indispensabile una grande fatica.

Lampada Shabby Chic 

Shabby Chic è uno stile variamente interpretato.
Per me un arredo Shabby Chic, deve avere una tinta neutra, invecchiato con delicatezza e saggezza, in quanto è davvero un attimo sconfinare da chic a kitsch.
Il mio consiglio è toccare l'oggetto, per sentire con le mani i punti di contatto e passarli con una cera o colpi di candela, perché saranno quelli da usurare.
Si può utilizzare una chalk oppure una milk paint.
Nel mio esempio la prima mano di pittura è milk paint bianca.

Le mie artiste all'opera
Per ottenere una screpolatura più realistica utilizzo milk paint velocizzando l'essiccatura con l'asciugacapelli .

Asciugatura velocizzata su milk paint 

Seconda mano di milk paint verde pastello, stesso procedimento di asciugatura per ottenere craquele'.

Effetto craquele'

Con una leggerissima carteggiatura sui punti di contatto, prima descritti, andiamo a rimuovere piccole parti di pittura, facendo attenzione a non calcare troppo la mano.
Ultima mossa, una passata di cera bianca per un effetto sbiancante e patinato.
Per chi preferisce l'effetto antico, cera scura più  invecchiante.

Cera bianca di finitura

Ringrazio le partecipanti dei miei corsi per aver prestato le loro opere ed immagini😚 

Lampada da tavolo Shabby Chic di Angela 





You May Also Like

0 commenti