BIDONE INDUSTRIAL

L'ARTE DEL RECUPERO

BIDONI GRIFFATI RICICLATI
Il recupero di oggetti è sempre stata una delle mie passioni, per questo motivo tengo corsi di decorazione nel colorificio Drago F.lli a Reggio Emilia.
L'idea di entrare in possesso di un bel pezzo di arredo firmato Roberto Mora mi ha sempre stuzzicata...

POLTRONA DI ROBERTO MORA

Si è vero, basta prendere un fusto di benzina a martellate direte voi, ma Mora per primo, ha proposto l'idea facendola conoscere al mondo, quindi è il creatore di un arredo di designe industrial molto apprezzato, perciò le sue creazioni hanno prezzi paragonabili ad opere d'arte.

FUNZIONALITÀ ED ESTETICA


BIDONE PORTARIFIUTI REALIZZATO DA ALBERTO


Progettare la trasformazione di un oggetto di uso non comune, magari trovato nella spazzatura, in un bel pezzo di arredo stimola l'ingegno e fa benissimo al portafoglio🤑
Il progetto che sto per raccontarvi è eccezionale per la sua funzionalità perché risolve il problema di estetica legata al bidone della spazzatura ed ottimizza al tempo stesso lo spazio:
BIDONE INDUSTRIAL ♻ per contenere i rifiuti ingombranti come incarti e plastica, nonché SGABELLO .
Ho intervistato l'ideatore Alberto, ingegnere con la passione per la moto e di qualsiasi oggetto che gli procuri un comfort, per questo ha escogitato una soluzione per ottenere un arredo poco ingombrante che rispecchi il suo gusto estetico e la sua esigenza di ottimizzare lo spazio in cucina.
Dal momento che lavora nello stesso edificio che ospita alcuni grandi preparatori di moto2 e Super bike, ha avuto a sua disposizione, alcuni bidoni vuoti di benzina da competizione.


FUSTO DI BENZINA DA 50 LITRI

Voi non preccupatevi, vi basterà recarvi dal meccanico di fiducia per chiedere un fusto vuoto d'olio : non esisterà a regalarvelo se gli risparmierete un giro in discarica😆, ma prendete solo quelli ad altezza sgabello o tavolino cioè da 25 o 50 litri, se poi il bidone è rovinato vi spiegherò io come fare per riverniciarlo con i prodotti giusti ed una spesa che inciderà come una pizza.
La tecnica ed i materiali sono semplici per questi esempi di effetti che ho recuperato per voi su Pinterest.
Se volete imparare come si fa, passate a trovarmi da Drago F.lli a Reggio Emilia o scrivetemi su info@creativewall.it
Con la pittura Fusion Mineral Paint  sarà semplicissimo realizzare mobili decorati come quelli delle foto!

BIDONE RACCOLTA RIFIUTI DECORATO

Per prima cosa assicuratevi che il bidone sia completamente vuoto al suo interno, in caso contrario, smaltite il contenuto presso la discarica più vicina, quindi detergete con sapone per piatti o sgrassatore e risciacquate abbondantemente.
Se come me non possedete uno smeriglio da taglio, recatevi da un fabbro e fatevi tagliare il coperchio a circa 1cm dal bordo, costerà  5 o 10 euro, un prezzo ragionevole per un'operazione che comporta 5 minuti di lavoro.

TAGLIO SUL COPERCHIO

Procuratevi un profilo in gomma in ferramenta o magazzino per bricolage a pochi euro, serve per proteggere i bordi taglienti della lamiera, applicatelo sul fusto e sul coperchio aggiungendo un filo di silicone trasparente antibatterico, il mio preferito è il Tytan che trovo sempre da Drago F.lli.

INSERIMENTO GUARNIZIONE

Infine con l'aiuto di un trapano a batteria procurate alcuni forellini in corrispondenza della cerniera a libro che troverete sempre a circa un paio di euro dal ferramenta, quindi avvitatela con piccoli bulloncini o rivettatela.



Ecco pronto il Bidone sgabello da Super Bike per tutti gli amanti del brivido ad alta velocità!
Il costo del progetto si aggira attorno una ventina di euro. 


Vi aspetto a Reggio Emilia da Drago fratelli per un progetto unico, dedicato a voi!😚

You May Also Like

2 commenti